Mobirise

Al via il
PREMIO AUDAX 2019
L'unico premio per chi non ha titoli di studio
...

Scarica il regolamento

Quest'anno le premiazioni si terranno nella prestigiosa cornice della
Biblioteca Guarneriana di San Daniele del Friuli

Il ricordo della seconda edizione
Premio Audax 2017

Si sono svolte ufficialmente le Premiazioni del Premio Letterario Audax 2017,

il Premio destinato a chi non ha titoli di studio, concepito e realizzato da Audax Editrice (audaxeditrice.com) che ha visto in Giuria Emanuele Franz, (Direttore di Audax Editrice ) Alessio Screm, Pino Roveredo, (Premio Campiello 2005) Angelo Tonelli ( Premio Montale 1998),


Il Premio ha visto nelle sue due edizioni concorrere quasi 50 Poeti, tutti rigorosamente senza laurea, da tutte le zone di Italia, dagli over 80 agli under 13, abbracciando talenti di ogni età e luogo.

Il Vincitore del Premio Audax 2017 si chiama Stefano Roman, 47 anni di Cervignano, votato all’unanimità dalla giuria per le sue poesie: “amorire”; “la crisalide” e “lo sguardo della notte”.

Con la sola licenzia media conseguita alle scuole serali. Ama dire di sé stesso: “Penso che la malinconia sia la parte positiva della tristezza, perché è il momento in cui reagisci, magari struggendoti di vecchie canzoni e guardando foto accompagnandoti ad una bottiglia di vino. Sono in quei momenti che si scrivono versi che hanno come sorgiva diretta il cuore”.

Al secondo posto, scelta non facile, vista la presenza di svariate opere meritevoli fra i concorrenti, è Fernando Gerometta, nato nel 1954, di Vito d’Asio (PN). Scrittore, pittore, poeta, operaio, maestro gelatiere e boscaiolo in possesso della sola licenza media. Si classifica al secondo posto con le poesie: “lì per lì”; “mediterraneo” e “metallo prezioso”.

Al terzo posto il pordenonese Enzo Comin, classe 1979, con le poesie: “anonimato” e “memorabile”, in possesso del diploma.

È risultato a pari merito col terzo classificato. Tuttavia, poiché il criterio di valutazione, previsto dal Bando del Premio, era di assegnare, a parità di valore di due Opere, un punteggio superiore all’Opera con il minor titolo di studio, la licenza media ha vinto sul diploma.

Altre poesie si sono distinte e sono risultate meritevoli di essere segnalate nella antologia del Premio Audax 2017, fra queste spicca la canzone “nella mia mente” di Silvio Pomo.

Le domande frequenti

Il requisito fondamentale che deve avere il candidato è che esso non abbia nessun titolo di studio accademico superiore ( Lauree, Masters, Dottorati ecc ) pena l’assoluta esclusione dal premio. Lo scopo finale del premio è incentivare e premiare il libero artista e ricercatore che lavora al di fuori dell’istituzione.

Il candidato deve scaricare il regolamento in pdf presente nel link e compilare la SCHEDA DI PARTECIPAZIONE AL PREMIO AUDAX 2019, quindi effettuare il versamento come da regolamento e inviare il o i componimenti.

Come indicato nel regolamento, al termine del concorso verrà pubblicata un antologia conclusiva che comprenderà i primi cinque classificati nella sezione poesie inedite e gli altri concorrenti segnalati e ritenuti meritevoli a giudizion insindacabile della giuria. Ai primi tre classificati verrà inoltre consegnata una targhetta siglata dal fondatore e dal presidente della giuria

Articolo Ragina d'Inghilterra - Il fatto quotidiano

Si, purchè alla data dell'iscrizione tu non abbia ottenuto il titolo di laurea o equipollente.

Con il consenso dei genitori i bambini sono i benvenuti a questo premio, infatti nella prima edizione una dodicenne è stata premiata con il terzo posto 

Si, però, come indicato al punto 4 del regolamento, le opere devono avere carattere di universalità, riferirsi perciò a temi di vasto respiro, la cui valenza non si limita a luoghi geografici e/o culturali.

Si può partecipare con un massimo di tre poesie, che non potranno superare i 36 versi, o altrimenti si può presentare una sola poesia lunga, di al massimo 108 versi.

(Se l’Opera dovesse eccedere questi limiti o per altri casi particolari si prega di contattare direttamente la casa editrice ).

Risposta Matteo Renzi - Il Messaggero

SHARE THIS PAGE!

I VINCITORI DEL 2015

Primo Premio Franco Pasqua

1°     Franco Pasqua

Secondo Premio Leonardo Ferrari

2°    Leonardo Ferrari

3°    Emma Giadrini

CHI SIAMO

CASA EDITRICE AUDAX

La casa editrice Audax è un'idea che si è materializzata, un pensiero esteso che si è condensato in un'attività professionale e artigianale, nella quale il libro è posto al centro del mondo. 

COMPOSIZIONE GIURIA PREMIO AUDAX 2017

La Giuria è composta dallo Scrittore Pino Roveredo (Premio Campiello 2005), dal Musicologo e Scrittore Alessio Screm e da Emanuele Franz, direttore e fondatore di Audax Editrice.
Presidente di Giuria: Angelo Tonelli (Premio Montale 1998) 

EMANUELE FRANZ

Scrittore, Filosofo e Viaggiatore ha creato la casa editrice Audax e la conduce dal 2008. Ha ideato il premio Audax nel tentativo di rompere il silenzio in cui molti poeti, lontani dai riflettori, continuano a scrivere e lavorare.


Case editrice AUDAX
via G.Ermolli n°31
33015 Moggio Udinese (UD)
cell: 039-3338760653
mail: audaxedizioni@yahoo.it

Casa editrice Audax