Mobirise

Sabato 05 ottobre alle ore 18.00
presso la prestigiosa Biblioteca Guarneriana di San Daniele (Udine) ha avuto luogo la cerimonia ufficiale delle premiazioni del Premio Letterario Audax giunto quest’anno alla sua terza edizione.

PREMIO AUDAX 2019

Il ricordo della terza edizione
Premio Audax 2019

Si sono svolte ufficialmente le Premiazioni del Premio Letterario Audax 2019,

il Premio destinato a chi non ha titoli di studio, concepito e realizzato da Audax Editrice (audaxeditrice.com) che ha visto in Giuria Emanuele Franz, (Direttore di Audax Editrice ), Angelo Floramo, Pino Roveredo, (Premio Campiello 2005) Angelo Tonelli ( Premio Montale 1998),

Fernando Gerometta vince la terza edizione del Premio Letterario Audax, l’unico premio destinato a chi non è laureato..

Sabato 05 ottobre alla biblioteca Guarneriana di San Daniele si sono svolte ufficialmente le Premiazioni del Premio Letterario Audax giunto quest’anno alla sua terza edizione, un premio caratteristico perché destinato unicamente a chi non ha titoli di studio, consegnando sul podio al primo posto Fernando Gerometta, nato nel 1954, di Vito d’Asio (Pn) votato all’unanimità dalla Giuria che era composta da Emanuele Franz, ideatore del Premio, Angelo Tonelli (vincitore Premio Montale 1998), Pino Roveredo (vincitore premio Campiello 2005) e lo scrittore Angelo Floramo. Al secondo posto si è distinto Antonio Crivellari di Spilimbergo mentre il più che meritato terzo posto è stato aggiudicato al tolmezzino Eugenio Fachin classe 1962. Fra i tanti segnalati e distintisi fra i concorrenti, oltre ai primi classificati, il più commovente è quello di Chiara Zalateu, friulana appena 15 enne che è rimasta traboccante di emozione e di gioia davanti alla giuria mentre si leggeva il suo componimento a riprova che non sempre la formazione accademica è garanzia di vero talento e che anche i talenti puri e genuini sono capaci di far vibrare le corde dell’Anima.

L’evento ha visto il seguito di un centinaio di persone presenti venute da tutto il Friuli e anche da fuori regione nella prestigiosa cornice della Biblioteca Guarneriana famosa il tutta Europa per la sua bellezza, calorosi e sentiti i saluti della Direttrice Elisa Nervi e del Sindaco di San Daniele che ha ospitato e patrocinato questa valida iniziativa. Alla cerimonia di premiazione è intervenuta per un saluto e un intervento l’Onorevole Elisabetta Gardini, che, nel corso della serata assieme a Emanuele Franz ha consegnato i Premi ai vincitori e presentata l’antologia contenente i componimenti dei primi classificati e dei segnalati dalla Giuria. Il Premio, consistente nella pubblicazione dei vincitori con la casa editrice Audax, nelle sue tre edizioni ha avuto oltre 100 partecipanti sia dall’Italia che dall’estero, ed è unico nel suo genere perché è dedicato unicamente a chi non è laureato ed è sorto per incentivare gli scrittori autodidatti che, pur svantaggiati dall’assenza di titoli, hanno comunque talento genuino.

Il Premio Audax è stato fondato e concepito dall’editore e scrittore Emanuele Franz che dirige a Moggio Udinese una casa editrice, che si chiama Audax come l’omonimo Premio. Fondato nel 2015 è arrivato con quest’anno alla terza edizione e ha destato un grandissimo interesse per la sua originalità tanto che è stato recensito all’estero, rivolgendosi agli Italiani nel mondo, in Israele, Spagna, Grecia, Canada, Inghilterra, Sud Africa, Brasile e Nuova Zelanda ed ha già decine di iscrizioni anche oltre i confini nazionali. Nel 2015, in occasione della prima edizione del Premio, addirittura la Regina d’Inghilterra Elisabetta II ha espresso un vivo apprezzamento al progetto facendo pervenire una lettera all’editore Emanuele Franz da Buckingham Palace e molteplici persone del mondo della cultura si sono interessate con entusiasmo all’iniziativa fra cui Claudio Magris e Marco Travaglio che si è espresso dicendo che questa iniziativa è “davvero meritevole”.

Le domande frequenti

Il requisito fondamentale che deve avere il candidato è che esso non abbia nessun titolo di studio accademico superiore ( Lauree, Masters, Dottorati ecc ) pena l’assoluta esclusione dal premio. Lo scopo finale del premio è incentivare e premiare il libero artista e ricercatore che lavora al di fuori dell’istituzione.

Il candidato deve scaricare il regolamento in pdf presente nel link e compilare la SCHEDA DI PARTECIPAZIONE AL PREMIO AUDAX 2019, quindi effettuare il versamento come da regolamento e inviare il o i componimenti.

Come indicato nel regolamento, al termine del concorso verrà pubblicata un antologia conclusiva che comprenderà i primi cinque classificati nella sezione poesie inedite e gli altri concorrenti segnalati e ritenuti meritevoli a giudizion insindacabile della giuria. Ai primi tre classificati verrà inoltre consegnata una targhetta siglata dal fondatore e dal presidente della giuria

Articolo Ragina d'Inghilterra - Il fatto quotidiano

Si, purchè alla data dell'iscrizione tu non abbia ottenuto il titolo di laurea o equipollente.

Con il consenso dei genitori i bambini sono i benvenuti a questo premio, infatti nella prima edizione una dodicenne è stata premiata con il terzo posto 

Si, però, come indicato al punto 4 del regolamento, le opere devono avere carattere di universalità, riferirsi perciò a temi di vasto respiro, la cui valenza non si limita a luoghi geografici e/o culturali.

Si può partecipare con un massimo di tre poesie, che non potranno superare i 36 versi, o altrimenti si può presentare una sola poesia lunga, di al massimo 108 versi.

(Se l’Opera dovesse eccedere questi limiti o per altri casi particolari si prega di contattare direttamente la casa editrice ).

Risposta Matteo Renzi - Il Messaggero

SHARE THIS PAGE!

I VINCITORI DEL 2015

Primo Premio Franco Pasqua

1°     Franco Pasqua

Secondo Premio Leonardo Ferrari

2°    Leonardo Ferrari

3°    Emma Giadrini

CHI SIAMO

CASA EDITRICE AUDAX

La casa editrice Audax è un'idea che si è materializzata, un pensiero esteso che si è condensato in un'attività professionale e artigianale, nella quale il libro è posto al centro del mondo. 

COMPOSIZIONE GIURIA PREMIO AUDAX 2017

La Giuria è composta dallo Scrittore Pino Roveredo (Premio Campiello 2005), dal Musicologo e Scrittore Alessio Screm e da Emanuele Franz, direttore e fondatore di Audax Editrice.
Presidente di Giuria: Angelo Tonelli (Premio Montale 1998) 

EMANUELE FRANZ

Scrittore, Filosofo e Viaggiatore ha creato la casa editrice Audax e la conduce dal 2008. Ha ideato il premio Audax nel tentativo di rompere il silenzio in cui molti poeti, lontani dai riflettori, continuano a scrivere e lavorare.


Case editrice AUDAX
via G.Ermolli n°31
33015 Moggio Udinese (UD)
cell: 039-3338760653
mail: audaxedizioni@yahoo.it

Casa editrice Audax